Deprecated: iconv_set_encoding(): Use of iconv.internal_encoding is deprecated in /var/www/virtual/terraacquaariafuoco.it/htdocs/libraries/joomla/string/string.php on line 28

Deprecated: iconv_set_encoding(): Use of iconv.input_encoding is deprecated in /var/www/virtual/terraacquaariafuoco.it/htdocs/libraries/joomla/string/string.php on line 29

Deprecated: iconv_set_encoding(): Use of iconv.output_encoding is deprecated in /var/www/virtual/terraacquaariafuoco.it/htdocs/libraries/joomla/string/string.php on line 30
IL PIANETA DEI BENI COMUNI

IL PIANETA DEI BENI COMUNI

«Giunta ormai nel territorio della Licia, patria della Chimera, mentre il sole picchiava sui campi bruciandoli, sfinita dalla lunga corsa [Latona] si sentì la gola riardere dalla sete, per la spietata calura. [...] Per caso vide in lontananza, in fondo a una valle, un laghetto; dei contadini laggiù raccoglievano vimini a mazzi, e giunchi, e alghe amiche delle paludi. Si avvicinò, la figlia del Titano, e inginocchiatasi si chinò per attingere acqua fresca e bere. Quella rozza masnada glielo vietò, e lei così si rivolse a chi glielo vietava: “Perché non volete che tocchi l’acqua? Tutti hanno diritto all’uso dell’acqua. La natura non ha fatto di proprietà privata né il sole né l’aria e neppure la fluida acqua. E’ a un bene pubblico che mi sono accostata, e ciò nonostante vi chiedo di darmene come si chiede un favore.”»

Ovidio, Metamorfosi, libro VI.